Original New York Cheesecake

New York Cheesecake Tuttocheesecake.it

La Ricetta

La Cheesecake con la C maiuscola!
L’originale, la prima, la classica: la New York Cheesecake! Lasciatevi rapire lo sguardo da una nuvola bianca che  si scioglierà in bocca, svelandovi il perfetto connubio tra la sour cream e la dolcezza della crema. Un dolce raffinato, fresco e cremoso, adatto a tutti i gusti.
Mi piace sperimentare gusti nuovi, è vero, ma si parte sempre da una base. Questa ricetta è la base per eccellenza. Ho cercato e provato varie ricette alla ricerca della Cheesecake originale, ho confrontatao le ricette americane, quelle italiane, quelle di chi giura di avere assaggiato la vera ricetta…insomma, alla fine come sempre il gusto è una questione soggettiva e non c’è ricetta segreta che tenga… ecco, queste proporzioni sono le mie preferite e rispettano le mie regole per la cheesecake perfetta:

1 – non troppo zuccherata, di modo che si sentano bene tutti i sapori
2 – abbastanza alta, come vuole la tradizione
3 – mai troppo pesante, perchè secondo me è sempre bello desiderarne una seconda fetta, guai a stancarsi subito di un dolce

Pronti a preparare l’Original New York Cheesecake? Iniziamo!

Ingredienti per la New York Cheesecake

(tortiera di 22-24 cm di diametro)

Per la base della cheesecake
  • 150 gr. Biscotti (io preferisco i biscotti tipo Digestive)

  • 90 gr. Burro

Per la crema della cheesecake
  • 650 gr formaggio fresco spalmabile (tipo Philadelphia classico)

  • 1 bacca di vaniglia

  • 125 ml. panna fresca liquida non zuccherata (altrimenti occorre equilibrare la quantità di zucchero)

  • 100 gr. zucchero bianco

  • 1/2 limone (solo succo)

  • 20 gr. Amido di mais (maizena)

  • 3 uova (2 intere e 1 tuorlo)

Per la guarnizione della cheesecake
  • 200 ml Panna Acida (chiamata anche sour cream o crème fraîche)

  • Topping per guarnire il piatto (facoltativo)

Iniziamo la preparazione della ricetta

I primi step

Iniziamo preparando la base: sbricioliamo i 150 gr di biscotti digestive (al mixer sarà più facile e veloce). Fondiamo i 90 gr di burro in un pentolino, stando ben attenti a toglierlo dal fuoco non appena liquefatto. In una ciotola mescoliamo il burro fuso ai biscotti digestive sbriciolati. Trasferiamo il composto in una tortiera di 22-24 cm di diametro  (io utilizzo una tortiera a cerchio apribile) e livelliamo con il dorso di un cucchiaio, pressando bene (si può scegliere di fare solo la base oppure di creare un po’ di bordo, in questo secondo caso assicuriamoci di pressare bene i biscotti anche sui bordi. Mettiamo la teglia in freezer per 30 minuti.

biscotti_Tuttocheesecake
biscotti mixer tuttocheesecake
base biscotti tuttocheesecake

Passiamo ora alla crema

Nel frattempo procediamo con la New York Cheesecake: in una ciotola lavoriamo con le fruste (elettriche o a mano) lo zucchero con le due uova intere e il tuorlo.

Con un coltello incidiamo la bacca di vaniglia ed estraiamone i semini per unirli al composto di uova e zucchero, insieme al formaggio fresco (tipo Philadelphia). Mescoliamo accuratamente per creare una crema omogenea e senza grumi.

Versiamo sul composto anche il succo di mezzo limone filtrato, aggiungiamo la maizena (o fecola di patate) e infine la panna fresca liquida.

Amalgamiamo il tutto lavorandolo sempre con la frusta. A questo punto possiamo riprendere la base e versarvi sopra la crema, occorre livellare per bene con una spatola il composto.

uova e zucchero tuttocheesecake
bacca di vaniglia tuttocheesecake
crema sulla base tuttocheesecake

Gli ultimi step

Inforniamo la New York Cheesecake in forno statico per 30/40 minuti a 160°. Consiglio sempre di tenere d’occhio la cottura della vostra Cheesecake. Ogni forno è diverso e le indicazioni di cottura per i dolci da forno sono delle linee guida, occorre sempre essere vigili. La Cheesecake è pronta quando la crema si compatta, senza crepe, e il centro appare più umido rispetto ai bordi (come fosse un budino).

Passato il tempo di cottura, lasciamo raffreddare la Cheesecake fuori dal forno, poi trasferiamola in frigorifero e lasciamola riposare per almeno 3 ore.

Togliamola dal frigo 5 minuti prima di servire e guarniamola con la panna acida fredda (da frigo) stendendo la panna e livellandola bene.

L’original New York Cheesecake di Tutto Cheesecake è pronta!

P.S. Questa è la ricetta classica, puoi scegliere di accompagnare questo dolce raffinato con ciuffetti di panna utilizzando un sac à poche e guarnendo con qualche amarena, o decorando il piatto con i topping che più ti piacciono!

La ricetta ti è piaciuta? Condividila con i tuoi amici!
A te basta un click, per me è un grande onore 🙂

2019-03-25T17:08:16+01:00

Leave A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi