Cheesecake Ricotta e Amarene

Cheesecake ricotta e amarene by Tuttocheesecake.it

La Ricetta

Una Cheesecake facile e veloce, perfetta per chi ha poco tempo e vuole stupire con un dolce sempre gradito oppure per chi, alla fine di una giornata faticosa, non vuole privarsi di una coccola golosa… La Cheesecake senza cottura alla ricotta e amarene è un dolce veloce che vi sorprenderà con la sua cremosa dolcezza!

Ingredienti per la Cheesecake ricotta e amarene

(tortiera di 24 cm di diametro)

Per la base della cheesecake
  • 200 gr di biscotti (io preferisco i biscotti tipo Digestive)

  • 100 gr. di burro

Per la crema della cheesecake
  • 400 gr di formaggio fresco spalmabile (tipo Philadelphia)

  • 150 ml. panna fresca liquida non zuccherata (altrimenti occorre equilibrare la quantità di zucchero)

  • 250gr ricotta (io ho usato quella vaccina, per un sapore più caratteristico si può anche provare la ricotta di pecora)

  • 1 cucchiaino di cannella

  • 100 gr di zucchero a velo

  • 10 gr. di gelatina in fogli

  • 100 gr confettura di amarene

Per la guarnizione della cheesecake
  • Amarene (sotto spirito, caramellate o sciroppate, come preferite)

  • Topping all’amarena (facoltativo)

Iniziamo la preparazione della ricetta

I primi step

Prima di tutto mettiamo in ammollo i 10 gr di gelatina alimentare in fogli in poca acqua fredda.
Prepariamo la base sbriciolando i 200 gr di biscotti (al mixer sarà più facile e veloce). Fondiamo i 100 gr di burro in un pentolino, stando ben attenti a toglierlo dal fuoco non appena liquefatto. In una ciotola mescoliamo il burro fuso ai biscotti sbriciolati.
Trasferiamo il composto in una tortiera di 24 cm di diametro e livelliamo con il dorso di un cucchiaio, pressando bene. Poniamo la tortiera in freezer e nel frattempo occupiamoci della crema.

biscotti_mixer_Tuttocheesecake
base mixer tuttocheesecake
base biscotti tuttocheesecake

Passiamo ora alla crema

Facciamo scaldare in un pentolino due cucchiai di panna insieme ai 10 gr di gelatina alimentare in fogli, precedentemente ben strizzata, mescoliamo sul fuoco finché non sarà sciolta.
In una ciotola mescoliamo i 400 gr di formaggio fresco, aggiungiamo i 100 gr di zucchero a velo, il cucchiaino di cannella, i 400 gr di ricotta e amalgamiamo per bene. Montiamo a neve la panna. Uniamo la gelatina sciolta nella panna. Aggiungiamo infine la panna montata incorporandola al composto con dei movimenti delicati, dal basso verso l’alto.

gelatina in fogli tuttocheesecake
ricotta crema tuttocheesecake

Gli ultimi step

Prendiamo la base, che nel frattempo si sarà compattata, versiamo metà del composto nella teglia.  Aggiungiamo quindi la confettura di amarene, se dovesse essere troppo compatta (magari per via della temperatura) scaldiamola leggermente sul fuoco a bagnomaria.
Finiamo versando la restante metà di crema sopra la confettura di amarene, livelliamo accuratamente con l’aiuto di una spatola.
 Riponiamo in frigo per almeno 3/4 ore. Prima di servire guarniamo le fette di Cheesecake con delle amarene e decoriamo i piatti con il topping.

P.S. Se preparate la vostra Cheesecake senza cottura proprio all’ultimo momento, un escamotage per dimezzare i tempi di attesa può essere quello di riporla in freezer, ricordate però di trasferirla in frigo per l’ultima mezz’ora di modo che possiate servire la vostra Cheesecake alla giusta temperatura.
La Cheesecake senza cottura alla ricotta e amarene è pronta!

panna montata tuttocheesecake
crema base cheesecake tuttocheesecake

Prendiamo la base, che nel frattempo si sarà compattata, versiamo metà del composto nella teglia.  Aggiungiamo quindi la confettura di amarene, se dovesse essere troppo compatta (magari per via della temperatura) scaldiamola leggermente sul fuoco a bagnomaria.
Finiamo versando la restante metà di crema sopra la confettura di amarene, livelliamo accuratamente con l’aiuto di una spatola.
 Riponiamo in frigo per almeno 3/4 ore. Prima di servire guarniamo le fette di Cheesecake con delle amarene e decoriamo i piatti con il topping.

P.S. Se preparate la vostra Cheesecake senza cottura proprio all’ultimo momento, un escamotage per dimezzare i tempi di attesa può essere quello di riporla in freezer, ricordate però di trasferirla in frigo per l’ultima mezz’ora di modo che possiate servire la vostra Cheesecake alla giusta temperatura.

La Cheesecake senza cottura alla ricotta e amarene è pronta! Buona ricetta!

Ti piacciono le torte alla ricotta? Non perderti allora la ricetta della cheesecake ricotta, pere e cioccolato, un abbinamento classico per una cheesecake irresistibile!

La ricetta ti è piaciuta? Condividila con i tuoi amici!
A te basta un click, per me è un grande onore 🙂

2019-09-25T16:25:27+02:00

Leave A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi