Cheesecake al caramello

Cheesecake caramello by Tuttocheesecake.it

La Ricetta

Una Cheesecake classica, perfetta per l’inverno ma certamente apprezzata tutto l’anno. La dolcezza del caramello viene mitigata dalla delicatezza della crema di latte, per un connubio perfetto, raffinato e goloso. Non riuscirete a resistere al richiamo della seconda fetta!

Ingredienti per la Cheesecake al caramello

(tortiera di 24/26 cm di diametro)

Per la base della cheesecake
  • 200 gr. di biscotti (io preferisco i biscotti tipo Digestive)

  • 100 gr. di burro

Per la crema della cheesecake
  • 500 gr. di formaggio fresco spalmabile (tipo Philadelphia)

  • 20 gr. di zucchero a velo

  • 10 gr. di gelatina alimentare in fogli

  • 1 stecca di vaniglia

  • 400 ml. latte intero

  • 60 gr. zucchero bianco

  • 2 cucchiai e mezzo di amido di mais (maizena)

  • 40 gr burro

Per la guarnizione della cheesecake
  • 100 ml panna liquida non zuccherata

  • 100 gr di zucchero

Iniziamo la preparazione della ricetta

I primi step

Prima di tutto mettiamo in ammollo la gelatina in poca acqua fredda.
Prepariamo la base sbriciolando i biscotti (al mixer sarà più facile e veloce). Fondiamo il burro in un pentolino, stando ben attenti a toglierlo dal fuoco non appena liquefatto. In una ciotola mescoliamo il burro fuso ai biscotti sbriciolati. Trasferiamo il composto in una tortiera e livelliamo con il dorso di un cucchiaio, pressando bene. Poniamo la tortiera in freezer e nel frattempo occupiamoci della crema.

biscotti base Tuttocheesecake
base biscotti tuttocheesecake

Passiamo ora alla crema

Facciamo scaldare in un pentolino due cucchiai di latte insieme alla gelatina precedentemente ben strizzata, mescoliamo sul fuoco finché non sarà sciolta.
In una ciotola mescoliamo il Philadelphia, aggiungiamo lo zucchero a velo e amalgamiamo per bene. Uniamo al composto la gelatina sciolta nel latte. Incidiamo la bacca di vaniglia nel senso della lunghezza, prendiamo i semini e mescoliamoli alla crema. Mettiamo la crema da parte.
Passiamo alla preparazione del latte condensato: mettiamo in una ciotola i 2 cucchiai e mezzo di maizena insieme a 3 cucchiai di latte freddo, mescoliamo fino a creare una cremina densa e mettiamo da parte. Versiamo il restante latte in un pentolino. Scaldiamo a fuoco lento, mescolando con un mestolo di legno, finché il latte non inizi a sobbollire. Spegnere immediatamente. Uniamo quindi il burro, lo zucchero e rimettiamo sul fornello a fuoco medio, mescoliamo fino a che non vediamo il latte salire in superficie. A questo punto abbassiamo la fiamma, vedremo il latte abbassarsi, aggiungiamo la cremina di maizena e latte freddo. Alziamo nuovamente la fiamma e continuiamo a mescolare continuamente per 5 minuti finché la consistenza del latte sia più densa. Spegniamo il fuoco e mescoliamo ancora per qualche secondo. Lasciamo raffreddare e dopo qualche minuto controlliamone la densità. Dovrebbe risultare una crema di media densità. Se fosse troppo densa, aggiungiamo un po’ di latte.
Lasciamo intiepidire il latte condensato, dopodiché aggiungiamolo alla crema di formaggio precedentemente messa da parte.
Riprendiamo quindi la Cheesecake dal frigorifero e versiamoci sopra la crema, livellando con una spatola la superficie. Riponiamo in frigo la Cheesecake per almeno 3/4 ore.
Prepariamo il caramello: scaldiamo sul fuoco lo zucchero con due cucchiai di acqua. Vedremo che dopo pochi minuti inizierà a imbrunirsi. Scaldiamo in un pentolino a parte la panna, tenendo sempre d’occhio il caramello e mescolandolo. Quando lo zucchero sarà caramellato, aggiungiamo la panna calda e amalgamiamo.
Facciamo intiepidire il caramello, quindi versiamolo sulla Cheesecake e rimettiamola in frigorifero. Lasciamo la Cheesecake a temperatura ambiente qualche minuto prima di servire.
La Cheesecake senza cottura al Caramello di Tutto Cheesecake è pronta!

2019-09-29T09:24:36+02:00

Leave A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi